VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Trieste

Il cavallo azzurro segna la rinascita di una zona storica

Guarda la gallery

05.04.2007

Città emergenti: Trieste,
la nuova creatività è qui!

Vivace e aristocratica, artistica e modaiola. Viaggio alla
scoperta di una città che fa sempre più tendenza

testo e foto di Nicolò Lanfranchi

VOTA [ 12345 ] (17 voti)
Trieste è una città fresca e giovane. Anche se ha la fama di avere la popolazione più vecchia d'Italia. Diciamo che è uno di quei posti vissuti, che hanno una storia lunga e importante, di quelle che leggi nei libri di importanti scrittori come James Joyce, Umberto Saba, Italo Svevo.

E diciamo pure che camminando tra i vicoli del centro storico sembrerebbe proprio che il tempo lì si sia fermato! I caffè letterari, chi non li conosce? Punto di ritrovo di artisti e scrittori, dall'inizio del '900 nulla è cambiato in questi posti. Le sedie e i tavoli, gli specchi e i quadri, le tappezzerie, le vetrine e le insegne: tutto aiuta a immergersi nelle atmosfere di un'epoca che per i triestini ha ancora un fascino intramontabile. Nonostante il "nuovo corso" intrapreso dalla città.

Da qualche tempo a Trieste si respira infatti aria di rinnovamento e creatività. Mentre il progetto Urban, finanziato dalla comunità europea, sta aiutando a riqualificare e ristrutturare il centro storico, qua e là nascono continuamente nuovi spazi dedicati all'arte, al design e alla musica. E sono proprio i giovani ad agitare le acque tranquille di questa città di mare e di confine, aperta alle influenze dei Balcani e dell'Europa centrorientale.

articoli precedenti

aggiungi un commento