VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

L'area riservata ai naturisti sulla riviera romagnola

sondaggio

Nudo integrale al mare:


no
non so
solo una volta per provare

27.06.2006

Naturismo: le spiagge in Italia

Una selezione delle località balneari italiane comunemente frequentate dai nudisti

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (29 voti)
A differenza della Spagna (dove se ne contano ben 230!), in Italia sono soltanto due le spiagge per naturisti ufficialmente riconosciute: quella del Lido di Dante a Ravenna (www.naturaner.it) e la spiaggia di Capocotta lungo il Lido di Ostia a Roma.
In alternativa, esistono però decine di località marine dove il naturismo viene praticato da decenni e rappresenta ormai una consuetudine del posto. Ecco quelle che abbiamo selezionato:

> In Friuli Venezia Giulia è il caso delle spiagge delle Sorgenti Aurisina e della Costa dei Barbari di Trieste.

> In Liguria, invece, il naturismo si pratica a Chiavari (in provincia di Genova), su una spiaggia posta alla base della collina delle Grazie, dopo Villa Piaggio. Oppure a Guvano e a Tellaro (provincia di La Spezia), nella costa di ghiaia e scogli detta gli Spiaggioni in località Zanego-Tellaro.

> In Toscana c'è l'imbarazzo della scelta! Si può optare per la spiaggia di Marina di Alberese a Grosseto, nel cuore del Parco Regionale della Maremma o, nei pressi di Capalbio, per la lunghissima spiaggia tra Chiarone e Macchiatonda. Il naturismo è praticato anche a San Vincenzo (provincia di Livorno) in un tratto di spiaggia detto Nido dell'Aquila, nel Parco Naturale di Ripigliano. Se ci si sposta sull'Isola d'Elba, invece, si può tenere presente la spiaggia Acquarelli Capoliveri, così come quella di Festovaia.

> Nelle Marche ci si ritrova vicino Ancona, a Portonovo, sullo scoglio della Vela di Mezzavalle. Oppure in località Sassi Neri a Sirolo.

> In Campania ci sono due località in provincia di Salerno: Marina di Camerota e la Conca dei Marini.

> Gli habituée della Sardegna possono fare tappa nella Cala di Olbe a Olbia o, in alternativa, nella Cala Gonone a Nuoro. Vicino Cagliari, invece, ci sono le scogliere di Solana a Villa Simius e a Quartu Sant'Elena la scogliera di Mare Pintau.

> Vacanze in Sicilia? Qui i naturisti amano ritrovarsi nella spiaggia di Eraclea Minoa ad Agrigento e al Canneto dell'Isola di Lipari.

Torna alla home dello Speciale

articoli precedenti

aggiungi un commento