VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Un tratto di spiaggia di Bahia

Un tratto di spiaggia di Bahia


18.01.2008

Bahia:
dove andare, cosa vedere

Dall'ascensore panoramico con spettacolare vista sulla baia alla sontuosa Basilica del Sé, scopri i luoghi caratteristici di Bahia

di Angelica Tragni

VOTA [ 12345 ] (5 voti)
La prima meta è l'Elevador Lacerda. Si sale con l'ascensore panoramico per 85 metri fino a un belvedere con una vista spettacolare sulla splendida Baía dos Todos los Santos, la più grande del Sudamerica. Sulle sue spiagge si estende la Cidade Baixa, sovrastata dagli imponenti campanili barocchi del Pelourinho (la Città Alta). Una volta qui, vi renderete conto che tutto si concentra in pochi chilometri quadrati, carichi di storia e densi di memorie.

Due secoli di rigido cattolicesimo spagnolo sono riassunti, infatti, lungo i lati della piazza 15 Novembre, detta anche Terreiro de Jesus, con la sontuosa Basilica da Sé, ridondante di ori e opere d'arte, che ospita anche il Museo Afro-brasileiro (dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 17, tel. 071 321-0383), la Igreja de São Pedro, la Igreja da Ordem Terceira de São Domingo e il Convento de São Francisco, dai begli azulejos.

Facciata azzurro pastello per la Fundaçao Casa de Jorge Amado (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle18), che espone fotografie, manoscritti e ha una libreria ben fornita di titoli in portoghese.
Sempre per gli amanti della letteratura c'è il Centro Brasileiro de difusão do livro e da leitura (Rua Gregorio de Matos, 43, tel. 071 321-0705), biblioteca e libreria.

articoli precedenti

aggiungi un commento