VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

A Londra una mostra celebra il fotografo Mario Testino


03.12.2002

Mario Testino,
il creatore di icone

La mostra Mario Testino's Portraits, già protagonista della scena culturale milanese nell'autunno 2002, è ora alla Wolfson Gallery di Londra (fino al 4 giugno). In esposizione, le immagini delle icone femminili del nostro tempo, colte nella loro quotidianità.
Di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (14 voti)
Nulla è lasciato al caso nei suoi ritratti. Dietro l'apparente nonchalance si nasconde sempre una preparazione meticolosa, una scelta precisa di luci e di colori, un lavoro di équipe diretto con estrema cura, proprio come fa il regista durante la lavorazione di un film. Ed è proprio grazie a questa scrupolosità, unita alla grande passione per l'immagine e per la sperimentazione, che Mario Testino è oggi uno dei fotografi più carismatici e ricercati nel mondo della moda.

Madonna, Naomi Campbell, Gwyneth Paltrow, Lady Diana, Julia Roberts: sono solo alcune delle celebrità "catturate" dal suo obiettivo. C'è qualcuno che non ha ancora fotografato e che desidererebbe incontrare?
Mi piacerebbe fotografare la famiglia reale di Monaco. E anche Camilla Parker Bowles, una donna simpatica e dotata di grande sense of humor.

Attraverso l'obiettivo, che cosa cerca di cogliere in una donna?
La sua intimità. E poi la calma interiore.

Le protagoniste dei suoi ritratti, però, sono soprattutto modelli di bellezza...
La bellezza fine a se stessa mi annoia. In realtà scelgo donne interessanti, dotate di umorismo, capaci di ridere, scherzare. Mi piace la donna che sa comunicare se stessa...

Qualche esempio?
Madonna
è una di queste: è interessante per la sua capacità di reinventarsi, di riproporsi sempre in maniera nuova. Lo stesso fa Kate Moss nel campo della moda. Di Gwyneth Paltrow mi ha colpito invece la semplicità: è una ragazza normale, proprio come qualunque altra. Ranja di Giordania, infine, è una principessa bella e "attiva", pronta cioè a occuparsi delle persone, della vita degli altri. Così come faceva Lady Diana...

A suo avviso, cosa è cambiato in questi anni nel mondo della fotografia di moda?
Non c'è dubbio: è diventata meno artificiosa e molto più spontanea.

articoli precedenti

aggiungi un commento