VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Franz Ferdinand

sondaggio

Qual è il Franz Ferdinand più elegante?

Alexander Kapranos (leader e voce)
Nick McCarthy (chitarra)
Bob hardy (basso)
Paul Thomson (batteria)

18.07.2006

La moda secondo i Franz Ferdinand

Stile, designer del cuore e indirizzi shopping di una rock band cresciuta a indiscutibile fashion icon

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (11 voti)
Pantaloni e giacche attillate. Cravatte sottili. E righe. I Franz Ferdinand negli ultimi due anni hanno segnato una piccola rivoluzione rock ma anche una mini rivoluzione dello stile. Dagli stage alle strade un po' tutti hanno imitato la loro allure da bad boyz d'annata.
Dietro le quinte del Torino Traffic Festival 2006 li abbiamo incontrati (GUARDA I VIDEO!) e consultati per una volta come esperti di moda e tendenze e non in veste di puri musicisti.

Che rapporto c'è tra i Franz Ferdinand e la moda?
ALEXANDER KAPRANOS: «Essere in una band è come essere in una gang. Le gang hanno sempre una forte identità visiva, uno stile. E' qualcosa che si evolve naturalmente quando un gruppo di individui si fonde in una nuova entità. I diversi stili intrecciano dei rapporti e si uniformano in qualcosa id nuovo.
Come Franz Ferdinand ci piace fare degli sforzi per salire sul palco con un'immagine forte».

Cosa vi ispira nella scelta dello stile? 
ALEXANDER KAPRANOS: «Tante cose. Dal cinema (penso, ad esempio a film notturni e piovosi tutti impermeabili alla Mikey e Nick di John Cassavetes) alla strada... Mi piace guardare la gente e frequentare posti come i mercati e i negozi second hand alla ricerca di cose uniche e particolari».
 
Siete diventati famosi anche per i vostri look total Dior Homme pensati per voi da Hedi Slimane... Che rapporto c'è tra voi e il noto designer?
ALEXANDER KAPRANOS: «Hedi è innanzitutto quello che si dice un bravo ragazzo. C'è feeling perché ha nei confronti della moda la stessa attitudine che noi abbiamo in quelli della musica rock. Hedi Slimane è uno dei miei stilisti preferiti».

Chi sono gli altri?
ALEXANDER KAPRANOS: «Mi piacciono le personalità che amano la sfida, che hanno in sè qualcosa di pericoloso. Come Alexander Mc Queen. E, all'opposto, gli abiti che hanno un che di classico. Come le creazioni italiane di Miu Miu o Prada».

articoli precedenti

aggiungi un commento