VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Sophia Kokosalaki

La designer Sophia Kokosalaki


06.07.2006

Sophia Kokosalaki firmerà Vionnet

La designer greca è stata nominata nuova creative director per Vionnet, una delle Maison francesi che hanno fatto la storia della moda

di Luca Lanzoni

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
Parigi. Mentre sulle passerelle sfilano i massimi nomi della couture internazionale, è una la notizia che ha capitalizzato l'attenzione di giornalisti e fashion addict. Sophia Kokosalaki è stata nominata, a partire dalla collezione estiva 2007, direttore creativo di Vionnet, una delle Case che hanno fatto la Storia della Moda.

Maison leggendaria, grazie soprattutto alla sua fondatrice Madeleine Vionnet, considerata a buon diritto una delle figure più rivoluzionarie del mondo della couture grazie ai suoi abiti sofisticatissimi che rimangono ancor oggi capolavori di inventiva e taglio. Veri e propri enigmi di costruzione, è risaputo ad esempio che anche il grande virtuoso del taglio Azedine Alaia (che inaugura proprio in questi giorni una sua boutique nella capitale francese a firma di Marc Newson) abbia impiegato mesi per replicare il famoso abito da sera avorio Vionnet del 1935. Una figura fondamentale nella moda, per le sue invenzioni come il taglio diagonale o i drappeggi  che seguivano il corpo invece di costringerlo, come era avvenuto fino a quel momento (era per questo che Madame non disegnava, ma "scolpiva" direttamente gli abiti su una bambola di legno).

Sua altra grande invenzione, il libro del copyright, realizzato per paura delle imitazioni e divenuto oggi un fondamentrale archivio sulle sue creazioni. Incredibile materiale al quale portrà accedere Sophia Kokosalaki, la giovane designer greca nominata alla guida della maison, per le creazioni che segneranno il nuovo corso della Casa.

«Ho sempre ammirato il lavoro di Vionnet. E' una fonte di ispirazione per tutti i designer e sono felicissima di avere l'occasione di esplorare il suo lavoro e scoprire come riattualizzarlo per le donne oggi». Ha dichiato la stilista.

Scelta per il suo stile affine a quello della grande Madeleine, infatti gli abiti di Sophia ne erano già a detta di tutti la versione più contemporanea, come dimostra il grande gioco di taglio sbieco, cuciture scivolate e drappeggi. In vendita in tutto il mondo esclusivamente da Barneys (a New York, Beverly Hills, Dallas, Boston, Chicago) o presso il Vionnet Studio di Parigi, questo brand ha tutte le caratteristiche per essere uno dei più cool per gli anni a venire.

articoli precedenti

aggiungi un commento