VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Bread & Butter Barcellona

Bread & Butter Barcellona

Guarda la gallery

04.07.2007

Bread & Butter, esplode la moda giovane

Dal 4 al 6 luglio 1000 marchi di street & casualwear animano il quartiere fieristico di Barcellona anche con concerti, happening e sfilate. Di Maristella Campi

Guarda la photogallery

VOTA [ 12345 ] (7 voti)
Il messaggio era partito lo scorso inverno: dall'edizione estiva, tutte le forze sarebbero state concentrate solo su Barcellona, luogo privilegiato per l'aggregazione delle culture giovanili. Detto fatto, Bread&Butter trasloca in via del tutto definitiva nella città catalana, che, da comprimaria dell'evento insieme a Berlino, diventa unico punto di riferimento per la presentazione delle collezioni di marchi superspecializzati nella moda giovane.
Da mercoledì 4 a venerdì 6 luglio, le porte della "Fira" si aprono a 1000 "selected brands" internazionali, come dire il meglio del meglio in fatto di trend, novità e curiosità su jeans e dintorni. Per la prima volta da seguire anche in diretta live su www.first-blue.de.
Cinque le aree espositive, divise a tema: Denim Area, con tutto il jeans del mondo; Fashion Area, con le etichette dei designer contaminati dalla moda (vedi Jordi Labanda) o che non fanno solo moda (vedi Fiorucci); Sport&Street Area, con i marchi icona di surf, skate e snow attualizzati allo street; Superior Area, con il denim di lusso; Studio.V Area, con i talenti che fanno"cultura", attraverso l'abbigliamento, ma anche l'arte, la musica e il design.
Ciò che rende unico nel suo genere Bread&Butter è proprio la capacità di favorire commistioni creative tra diversi settori. Per questo, la manifestazione assume i contorni di un tradeshow dove l'abbigliamento è solo il "gancio" per esplorare altri mondi.
Ricchissimo il programma su tutti fronti, condito da un menu musicale ogni giorno diverso in ogni padiglione: gli show di G-Star Raw Denim, Freesoul e Wrangler; le sfilate di Ed Hardy, Smet, Christian Audigier; l'Mtv Soundsystem Stage con Andy Rourke, The Smiths e Mumm-Ra.

articoli precedenti

aggiungi un commento