VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Naomi Campbell e Linda Evangelista

Naomi Campbell e Linda Evangelista al Dior party

Guarda la gallery

05.07.2007

Versailles, que fiesta!

La maison Dior celebra i 60 anni nella reggia francese con un ballo in costume spagnolo, tra celebrities in lungo shocking e Galliano in versione Manolete. Di Enrico Maria Albamonte

Guarda la sfilata di Christian Dior Haute Couture AI 07

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
L'invito grigio Trianon, colore preferito di Monsieur Dior, richiedeva elegance estreme. Il che tradotto nel dress code per gli uomini significa cravatta nera, per le donne abito lungo senza risparmio. L'aspettativa di show off era quindi alta e l'aria piovigginosa che spirava su Versailles l'altra sera non ha scoraggiato il nutrito drappello di celebrities che hanno gremito i giardini dell'Orangerie della magnifica reggia dove è stato ambientato il defilé Haute Couture per i 60 anni della maison e il Bal des artistes dopo lo show.
L'importante era mirare ed essere mirati in una notte memorabile fra danze gitane, menu speziati a base di paella, gaspacho, tortillas e pomodorini, proiezioni tridimensionali della sfilata sui giochi d'acqua del lago artificiale e una scenografia surreale che riproduceva un giardino incantato popolato di giraffe di cartapesta e Laocoonti decorati da piume. Niente club privé per l'occasione, solenne e fantasmagorica, ma ben 1100 ospiti che dopo la sfilata kolossal hanno preso posto nei vari gazebo e padiglioni di gusto moresco allestiti per l'occasione in giardino. La liturgia della passerella, enfatizzata da una colonna sonora celebrativa a base di Sakamoto e Madonna, ha catalizzato l'attenzione di Kate Hudson, in giallo, di Tilda Swinton che sta girando due film di cui uno (con George Clooney) sarà presentato al Festival del Cinema di Venezia, di Monica Bellucci, molto diva, impegnata nelle riprese del film Sangue pazzo di Marco Tullio Giordana, di Sofia Coppola in rosa che ammira Galliano per la sua creatività ricca di stimoli e ha trovato very amusing ritornare a Versailles dopo averci girato il suo Marie Antoinette, di Charlize Theron, Marisa Berenson, Jessica Alba, Charlotte Casiraghi, Dita Von Teese e anche Pedro Almodovar, emozionato dai colori e dalle luci che l'alta moda da sempre sa emanare. Parterre de roi anche di top model, come Naomi Campbell e Linda Evangelista, e socialites varie. Il tutto in salsa iberica, grazie alla presenza dei performers di origine spagnola che si sono esibiti live in sintonia con l'eclatante uscita finale di Galliano in costume da toreador, col tipico traje de luz ricamato d'oro su seta azzurra.

articoli precedenti

aggiungi un commento