VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Roy Halston

Roy Halston, stilista-divo degli Anni '70


01.02.2008

Sfilate AI 08-09. New York apre la kermesse

La maratona del prêt-à-porter femminile inizia nella Grande Mela: prevista la rentrée del brand Halston, un cult dei '70 oggi disegnato da un italiano, e di Hervé Leger, disegnato da Max Azria. E poi il party di Gucci con Madonna, le celebrities in prima fila... (e.m.a)


Segui su Style.it le sfilate di New York in diretta!
Il calendario delle passerelle

VOTA [ 12345 ] (4 voti)
Ai nastri di partenza la maratona del prêt-à-porter femminile per l'autunno-inverno 2008-2009. Il dorato bailamme della comunità fashion si darà appuntamento dal 1 al 10 febbraio a New York, per continuare poi con Londra, Milano e Parigi. La metropoli aprirà le danze della itinerante kermesse ospitando una serie nutrita di eventi e new entries che quest'anno si preannunciano particolarmente allettanti. 

Fra i parties e gli avvenimenti a insegna tricolore in programma in settimana, da segnalare la video proiezione Trembled blossoms dell'artista James Jean, prevista nell'Epicenter Store di Prada la sera del 5 febbraio. La notte successiva il quartier generale dell'ONU sarà la location del party più cool della stagione : il gala benefico organizzato da Gucci in tandem con Madonna per raccogliere fondi a supporto dell'Unicef e della causa dei bambini del Malawi. L' evento sarà gremito di celebrities: da Alicia Keys a Timbaland e Ryhanna, che si esibiranno dal vivo, fino agli ospiti attesi, fra  cui Adrien Brody, Sting, Demi Moore e Gwyneth Paltrow.

E se molti sono gli italiani che sfileranno in questa settimana, da Diesel Style Lab a MaloPhilosophy di Alberta Ferretti, c'è grande curiosità anche per il ritorno in pedana del francese Hervé Leger, ridisegnato da Max e Lubov Azria, e di un big dell'american fashion: Halston, il designer venerato dalle dive degli anni'70, che sarà rilanciato grazie alla creatività dell'italiano Marco Zanini, che si è fatto le ossa da Versace.

Diserta Londra per le passerelle della Grande Mela il designer Jonathan Saunders, apprezzato per le stampe e i cromatismi d'impatto. Sempre in settimana debutterà la nuova linea di moda creata dalla it-girl Chloe Sevigny. Dulcis in fundo chiuderà Marc Jacobs che forse per prevenire ritardi ha anticipato il suo show alle 19.

articoli precedenti

aggiungi un commento