VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Christopher Kane

Christopher Kane


21.04.2009

Christopher Kane:
«Grazie, Donatella»

Non ha a cuore solo la sua linea d'avanguardia, il designer scozzese. A coinvolgerlo c'è ora anche lo stimolante impegno per il rilancio di Versus, l' "altra" linea della Maison della Medusa

Guarda la sfilata di Christopher Kane AI 09/10: FOTO - VIDEO
Guarda la
collezione accessori Versus AI 09/10

Di Federico Rocca

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
Così giovane, eppure già così affermato. Come te lo spieghi?
«Sono fortunato, mi piace quello che faccio. Ma in realtà c'è voluto un gran lavoro per arrivare dove sono arrivato. 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Alle volte mi sembra di combattere una battaglia senza fine. Il segreto è fare sempre quello che ti sembra giusto, seguire il tuo istinto, credere in te stesso».

Hai da poco iniziato una collaborazione per il rilancio del marchio Versus, di casa Versace...
«E' un sogno che si avvera. Versace è una delle griffe più leggendarie, in assoluto. La sua storia e la sua influenza sono straordinarie. La visione che Gianni e Donatella avevano di Versus, a mio parere, era davvero innovativa. Sono felice di avere l'onore di rilanciare questo marchio e di fare rivivere la sua energia e il suo spirito di libertà».

Donatella Versace è una tua grande ammiratrice. C'è qualcosa che ancora non hai avuto occasione di dirle, e che vorresti lei sapesse?
«La ringrazio per avere creduto in me sin dagli inizi. E' una persona davvero generosa e gentile. E' una fonte di ispirazione continua, la sua energia e la passione che mette in tutto ciò che fa sono fuori dal comune. E' una vera leggenda e un'icona. Senza tralasciare il fatto che è sempre elegantissima e che indossa i più bei gioielli che io abbia mai visto!»

Parliamo della tua collezione. La PE 09 è molto colorata, e anche al tuo debutto hai proposto una palette molto vivace. Ma per l'AI 09/10 hai cambiato rotta: tutto nero e carne. Come mai?
«Mi sembravano i colori giusti per creare una collezione dal feeling più lussuoso. Per me, il velluto nero è in assoluto uno dei tessuti più raffinati. Mi è sempre piaciuto il color carne, specialmente nell'abbigliamento: lo trovo estremamente sofisticato, oltre che un'ottima base sulla quale lavorare».

Per il futuro: un desiderio e un progetto...
«Ora mi sto concentrando sullo sviluppo del marchio Versus e naturalmente sull'espansione della mia linea. Sto per lanciare una collezione di T-shirt unisex e spero di presentare la mia prima precollezione (per la PE 2010) quest'estate. Insomma, mi aspetta un anno davvero eccitante».

articoli precedenti

aggiungi un commento