VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Proenza Schouler

Sopra: Lazaro Hernendez e Jack McCollough. Sotto: un modello della Pre-coll AI 09/10, già nelle boutique.


17.06.2009

Proenza Schouler:
«L'Italia? Pizza, Leonardo...
e Berlusconi»

La giovane griffe cult di Lazaro Hernandez e Jack McCollough approda in Italia, guest star di Pitti W_Woman Precollection. Ecco che cosa i due stilisti pensano del nostro Paese

di Federico Rocca

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
La vostra Resort Collection verrà svelata a Firenze, giovedì 18, come evento clou di W_Woman precollection. Per la prima volta sfilerete al di fuori degli States. Quali sono le vostre emozioni?
«Siamo davvero eccitati dal fatto che ci sia stata offerta un'occasione come questa. Per noi sfilare in Europa è una novità, e abbiamo pensato che fosse giusto trovare un modo anch'esso nuovo di presentare la collezione. Un modo che riunisse i tanti elementi differenti che fanno parte dell'universo Proenza Schouler, ma anche un modo per portare una fetta d'America al di là dell'Oceano.

Non si tratterà di una semplice sfilata, dunque...
«Infatti, proporremo un happening artistico, una performance che rappresenterà lo spirito di sperimentazione creativa e di lusso understated che è diventato la nostra firma».
 
Siete già stati in Italia?
«Sì».

Parliamo dell'Italia, allora. Cosa vi viene in mente se vi dico... una città?
«Venezia».

Un piatto...
«La pizza».

Una musica?
«L'opera».

Un'icona?
«Federico Fellini».

Uno stilista...
«Miuccia Prada».

Un artista?
«Leonardo da Vinci».

Una star?
«Silvio Berlusconi».

Un pregio...
«Le capacità artigianali».

Un difetto?
«Agosto! E' caldissimo, e per un mese tutto si ferma».

Un negozio?
«Luisa Via Roma a Firenze e Nilufar a Milano».

articoli precedenti

aggiungi un commento