VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)


02.05.2006

A. Banderas: «In 15 anni ho provato di tutto»

Parti in ogni genere nei film, regia, teatro. Antonio Banderas a 46 anni ha raggiunto l'apice della sua carriera

di Francesca Scorcucchi

VOTA [ 12345 ] (1 voto)
TAGS:
Cosa ha imparato in questi 15 anni dal cinema americano?
«Sono successe tante cose in quindici anni, nella mia vita privata e in quella professionale, ho imparato a recitare in tutti i ruoli possibili, ho girato gialli, horror, musical, film per bambini, action, praticamente ho toccato tutti i generi della cinematografia, e ho imparato a dirigere un film. Ho persino recitato a Broadway... ».

E, diceva prima, tornerà a farlo.
«Sì, c'è un progetto. Un nuovo musical, basato su un film molto famoso. Al momento non ci sono ancora troppe certezze ma l'idea è di far diventare un musical Don Jan DeMarco, il film che vedeva protagonista Johnny Depp. So che sarà un rischio, ma questa professione è fatta di rischi e poi mi sono proprio divertito a fare Nine, perché non riprovarci?»

Tempo fa si è parlato di un suo progetto con Almodovar, è ancora in piedi?
«Sì, lo è. Tre anni fa ci siamo visti al festival di Cannes e lui mi ha detto: "Bene Antonio, sono parecchi anni che non lavoriamo insieme, è tempo di farlo, no?". Gli ho risposto "Decisamente sì", allora lui mi ha proposto questo film basato su un romanzo francese che si intitola Tarantola, una storia molto forte, molto "alla Almodovar" e io gli ho detto un altro sì. Al momento so che sta cercando di mettere a posto la sceneggiatura, è complessa, non è un lavoro facile. Il giorno che sarà pronta io cancellerò tutti i miei impegni per lavorare con Pedro».

articoli precedenti

aggiungi un commento