VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Claudio Santamaria

Una scena di Romanzo criminale

sondaggio

Claudio Santamaria secondo te è:

affascinante
sexy
insipido
un po' fastidioso
non saprei

02.02.2006

C. Santamaria: «Amo le donne misteriose»

Amore, emozioni, sesso. Ecco come li vive Claudio Santamaria

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (15 voti)
TAGS:
Parliamo un po' della persona ora e non dell'attore. Domanda di routine: cosa ti attrae in una donna?
«Non seguo un canone preciso. Non ho un modello di donna ideale. Però rsto conquistato da un piccolo buco nero nello sguardo, una piccola mancanza, una piccola malinconia. Insomma, qualcosa di irrisolto. Mi piace la donna che si mostra consapevole di sè, del proprio fascino ma con un velo di tristezza. Hai presente lo sguardo di chi conosce la vita, di chi ha avuto un dolore».

Un'emozione negativa
«Piangere mi piace molto in scena perché nella vita lo faccio solo quando non mi vede nessuno, privatamente».

Un'emozione positiva
«Il senso di appartenenza quando sto con i miei amici. La gioia di far parte di qualcosa, di sentirsi tutt'uno con gli altri».

Un neo. Un difetto.
«Il sesso. E' il mio fardello. La mia ossessione. Ne parlo in qualità, però, non in quantità: se sto con qualcuna, non cerco altro. Anche se non credo nella fedeltà, la trovo un "furto mentale"».

articoli precedenti

aggiungi un commento