VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Asia Argento

sondaggio

Asia Argento piace di più

Agli uomini
Alle donne

21.07.2005

Asia Argento: «Con l'amore si può raggiungere il Nirvana»

Eros. Sentimenti. Relazioni. Ne abbiamo parlato (tantissimo) con Asia Argento

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (12 voti)
Il tuo ricordo erotico top.
«Una one night stand. Tra l'altro un ragazzo che nemmeno mi piaceva tanto. Avevo 20 anni. Ero in America. Lui era un pompiere».

Altri ricordi di amanti eccezionali?
«Tutti i grandi amori della mia vita sono ricordi eccezionali: con una relazione lunga viene la conoscenza approfondita del corpo e dei pensieri dell'altro e si arriva al vero Nirvana».

A letto si può ridere?
«Sì, assolutamente. Odio quando una persona fuori è simpaticissima, parla e scherza e poi, in camera, diventa seria e noiosa. Bisogna essere quello che si è nella vita continuamente. Il rapporto di simpatia che si ha nella vita, va portato anche a letto».

Il viaggio più romantico.
«Un viaggio interiore nei sogni del futuro».

Un progetto o un'utopia d'amore.
«L'amore per sempre. Una famiglia».

Ma come? Il tuo primo libro "I love you, Kirk" apriva proprio sulla tua fobia del 'per sempre'?
«Quello che fa paura spesso è quello che si desidera di più... E poi allora avevo 20 anni. Ora ne compio 30 e vorrei costruire, non distruggere».

Qual è il tempo dell'eros? Il puro presente oppure è il futuro, fatto di immaginazione e attesa?
«E' il tempo reale. Non la fantasia ma l'unione con un'altra persona».

articoli precedenti

aggiungi un commento