VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Demi Moore, foto di © Kikapress


Demi Moore: «Io mi amo»

«Mi sentivo vecchia, brutta. Poi ho conosciuto l'uomo giusto. Guardandomi attraverso i suoi occhi, ho imparato a volermi bene». Demi Moore, l'ex attrice più pagata di Hollywood, è tornata con un nuovo film, Half Light (nei cinema)

di Carine Roitfield da Vanity Fair n. 26/2006

VOTA [ 12345 ] (1 voto)
Venticinque anni fa, il debutto in un film da dimenticare, Choices. Venti anni fa, il primo ruolo da protagonista in St.Elmo's Fire, e il primo successo che le spianò la strada verso Ghost - Fantasma e la consacrazione come diva. Dieci anni fa, con Striptease e G.I. Jane il record di attrice più pagata di Hollywood (12 milioni e mezzo di dollari, contro i 10 di Julia Roberts).

Poi, una lunghissima assenza dalla scena pubblica, interrotta dalla notizia del divorzio da Bruce Willis e una particina in Charlie's Angels 2 - Più che mai.
Oggi, a 43 anni, Demi Moore è di nuovo tra noi. Con un nuovo film, Half Light, e con un nuovo marito, Ashton Kutcher, sposato un anno fa.

Demi, perché era scomparsa?
«Avevo perduto una parte di me aggrappandomi...al matrimonio con Bruce. Quindi, ho capito che prima di tutto fosse necessario riscoprire me stessa come donna. Quando ho riallacciato i rapporti con la mia femminilità, sono stata pronta per un nuovo incontro».

Oggi a che cosa aspira?
«A smettere di chiedere scusa per quello che sono. E credo che la mia forza più grande sia il fatto di stare con un uomo che mi ama veramente, che mi guarda proprio come a me piacerebbe sapermi guardata».

articoli precedenti

aggiungi un commento