VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Enrico Ruggeri fotografato da Enrico Chieregato / Photomovie

Enrico Ruggeri fotografato da Enrico Chieregato / Photomovie

sondaggio

Quanto è importante che il personaggio del cuore sia di destra o di sinistra?

Molto, deve rispecchiare i miei valori
Poco: l'importante è che mi piaccia quello che fa
Nulla. Preferisco non sapere cosa vota

10.01.2007

Enrico Ruggeri: «Non andrò mai su Raitre»

Il cantante, su Italia 1 dal 23 gennaio con il programma Il Bivio, fa il punto su dinamiche tv e ideologie politiche

di Andrea Scarpa, da Vanity Fair n.2/2007

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
Enrico Ruggeri il 23 gennaio torna in televisione, su Italia 1, con la seconda edizione del Bivio - Cosa sarebbe successo se..., programma sulle variabili della vita. A Vanity Fair racconta cosa ne pensa delle dinamiche televisive legate alle ideologie politiche.

La tv la fa soltanto o la vede anche?
«Seleziono molto ma la seguo».

Fabio Fazio di Che tempo che fa?
«Mah! Diciamo che ci sono alcuni programmi in cui quelli di un certo ambiente di sinistra si invitano tra loro».

Che cosa vuol dire?
«Che uno come Fabio Fazio, nella sua trasmissione su Raitre, non mi chiamerà mai».

Perché per anni è girata la voce che lei fosse di destra?
«Esatto».

L'ha scontata parecchio questa voce?
«Tanto. E' stata l'ostacolo più duro con cui ho dovuto lottare in trent'anni di carriera».

Lei è di destra?
«Voglio discutere caso per caso. Sull'Iraq, per esempio, posso avere un'idea di sinistra e sull'indulto di destra».

Dopo il debutto televisivo dell'anno scorso ha avuto altre proposte?
«Sì, qualcosina. Ma non voglio fare tutto. In tv mi vedo più come Minoli che come Fiorello. Il varietà non fa per me».

Il suo sogno impossibile?
«Fare l'attore e calarmi nei panni di Maigret. Pur di riuscirci sarei capace anche di smettere di fumare e ingrassare».  

Enrico Ruggeri, 49 anni, milanese. A Sanremo nel 1987, ha vinto con Si può dare di più, insieme a Umberto Tozzi e Gianni Morandi e nel 1993 con Mistero. Ha due figli, Pico di 17 anni e Ugo Federico Benedetto, di quasi due anni.

articoli precedenti

aggiungi un commento