VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Eva Herzigova <I>(Foto ©Kikapress)</I>

Eva Herzigova (Foto ©Kikapress)


06.02.2007

Eva Herzigova: «Il mondo della moda è pieno di insidie»

La top model confessa a Vanity Fair di essere incinta e di non aver paura di ingrassare. «Sono al sesto mese e vivrei così per altri dieci anni»

di Sara Faillaci

VOTA [ 12345 ] (17 voti)
Eva riconosce però che il mondo della moda è pieno di insidie per una ragazza giovane: bisogna portare taglie impossibili, al limite dell'anoressia.
«È vero, però, che nel mondo della moda si prendono schiaffi pazzeschi: a 16 anni, quando ancora magari non sei sviluppata, non sai come è il corpo di una donna, non hai le idee chiare di che cosa sei e che cosa vuoi, ti senti dire che non vai bene, che non sei giusta, che non sei perfetta. È facile finire in depressione. Il segreto è darsi, come ho fatto io, gli obiettivi giusti: quando da ragazza ero più formosa, non mi proponevo per la sfilata di Armani, dove volevano modelle androgine, ma per quelle di Versace o Cavalli».

Ma mangiava?
«Il giusto. Non sono mai stata una che si abbuffa e sto attenta a nutrirmi solo di cibi sani, biologici. Ma non sono mai dimagrita per piacere a uno stilista. Del resto, lavoravo tanto anche quando ero più formosa».

Nessuna responsabilità quindi degli stilisti o delle agenzie di modelle?
«La responsabilità è soprattutto delle famiglie: gli agenti non possono sostituire i genitori. Detto questo, sarebbe bello se venissero forniti strumenti di sostegno psicologico per le modelle più giovani. Avrebbero anche bisogno di qualcuno che le aiutasse a gestire i primi guadagni».

La top model Eva Herzigova, 33 anni, è nata a Litvinov, oggi Repubblica Ceca. Ha iniziato a lavorare come modella a 16 anni, adesso vive a Torino con il compagno Gregorio Marsiaj, 30 anni, impreditore nell'azienda di famiglia, la Sabelt, leader nel campo della sicurezza stradale.

articoli precedenti

aggiungi un commento