VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Milena Canonero <I>(Foto Kikapress)</I>

Milena Canonero ha ottenuto l'Oscar per i migliori costumi per il film Marie Antoinette (Foto Kikapress)

Guarda la gallery

26.02.2007

Un'italiana la miglior costumista di Hollywood

Milena Canonero ha ricevuto l'Oscar per i costumi del film Marie Antoinette. E ha dedicato il premio a sua madre

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
Era spaventatissima e superemozionata Milena Canonero quando salita sul palcoscenico del Kodak Theatre per ritirare l'Oscar per i migliori costumi nel film Marie Antoinette. Da un lato volevo tanto prendere la statuetta, ma lo temevo anche, ha detto. Poi ha ringraziato Sofia Coppola, regista del film, e ha dedicato il premio a sua madre, a Hugh Hudson e Stanley Kubrick. Senza di loro non sarei qui, ha detto.

A un tedesco l'Oscar per il Miglior film straniero
La statuetta per il miglior film straniero andata a La vita degli altri, di Florian Henckel von Donnersmarck. Tra gli altri premi, quello per la Sceneggiatura originale andato a Michael Arndt per Little Miss Sunshine e quello per la migliore sceneggiatura non originale a William Monahan per The Departed. L'Oscar per la fotografia stato assegnato a Guillermo Navarro per Il labirinto del fauno), quello per il Montaggio a Thelma Schoonmaker per The Departed, quello per la  Scenografia a Eugenio CaballeroPilar Revuelta per Il labirinto del fauno, mentre quello per il trucco a David Marti e Montse Rib sempre per Il labirinto del fauno. Inoltre,  stato premiato per gli Effetti visivi John Knoll, Hal Hickel, Charles Gibson, Allen Hall (Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma) e per la Colonna sonora Gustavo Santaolalla per il film Babel. Miglior Film d'animazione  Happy Feet, di George Miller, mentre miglior Documentario Una scomoda verit, di Davis Guggenheim. Infine, il premio per il miglior Documentario cortometraggio andato a The Blood of Yingzhou District, di Ruby Yang, Thomas Lennon.

articoli precedenti

aggiungi un commento