VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Isabella Ferrari

Isabella Ferrari


08.09.2005

Vip movie parade

Le proposte di Isabella Ferrari. Attrice cult. Giurato alla 62esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.   di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (5 voti)
Un film che ti ha cambiato la vita.
Sono tanti. Comunque, c' stato un periodo in cui ho visto tutti assieme tutti i film di Cassavetes e Rossellini. E' stato un momento della mia vita in cui qualcosa si mosso, cambiato.

Un film che ti ha sedotto o con cui hai sedotto qualcuno.
Colazione da Tiffany.

Uno scheletro nell'armadio VHS e DVD: quel film popolare che hai visto e rivisto e un po' ti vergogni...
Sapore di mare.

Un film da non perdere questa stagione
Tra gli stranieri, Charlie e la fabblica del cioccolato di Tim Burton. Tra gli italiani, Romanzo Criminale con Kim Rossi Stuart e Stefano Accorsi.

Un titolo 'terapeutico' per un momento di sconforto.
Non ho una 'coperta di Linus' versione cinema. Nel caso, guardo i cartoni animati con i miei figli.

Un film che non dimenticherai per la colonna sonora.
Kill Bill.

La storia d'amore pi bella.
Lars von Trier, Le onde del destino.

Il film pi erotico.
Crash
, visto a Parigi.

Un'icona del cinema.
Audrey Hepburn. Al maschile, Cary Grant.

Due scelte vintage. Qualcuno tra i contemporanei?
Russel Crowe.

articoli precedenti

aggiungi un commento