VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Felicity Huffman col marito

ph. Kikapress

DESPERATE HOUSEWIVES III
I PROBLEMI DI LYNETTE

Lynette Scavo ha avuto una brutta sorpresa alla fine della seconda serie di Desperate Housewives: il marito Tom, che fino ad allora era sembrato perfetto, le ha nascosto una figlia illegittima nata prima che loro si conoscessero. Mentre Lynette tenta di digerire la situazione, Felicity Huffman, da tre anni ormai uno dei volti della serie, non è sicura che reagirebbe in modo così indulgente.


03.04.2007

Felicity Huffman: «Sono una moglie attenta»

E anche piuttosto determinata, verrebbe da dire. L'attrice di Desperate Housewives infatti, è ben poco indulgente con la tenerezza dimostrata dal suo personaggio (Lynette) verso un marito 'traditore'

di Ilaria Minetti

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
Nella nuova serie di Desperate il tuo personaggio, Lynette, deve fare i conti con la doppia vita di un marito dal passato inaspettatamente ingombrante completo di un'altra famiglia a carico. Se una cosa del genere fosse capitata a te, come avresti reagito?
«Sono una moglie attenta, sostengo mio marito (William Macy, attore a sua volta) nella sua carriera e nei suoi interessi, ma in un caso del genere agirei in modo diverso da Lynette.
Una figlia in più mi potrebbe anche stare bene, ma se lei e la madre si trasferissero nella casa a fianco alla mia e quest'ultima fosse sempre da me...Beh, non mi andrebbe bene per niente! Anzi, sarei sicuramente più dura di Lynette».

In poche parole?
«Se una ragazzina che fino a 11-12 anni ce l'ha fatta da sola con la madre rovinasse il mio matrimonio, penserei che potrebbe tornarsene da dove è venuta».
Non usa mezzi termini Felicity, dimostrando la sua conosciuta determinazione. La incontriamo sul set, ancora nei panni di Lynette che oggi è più alla moda del solito.
È cambiato qualcosa nel tuo personaggio?
«Lynette alla fine della seconda serie è diventata più femminile, ma io preferisco jeans e camicia. Oggi sul set ho detto che dovevo incontrare dei giornalisti, allora le truccatrici hanno aumentato il trucco».

Tu però sei famosa per non amare nemmeno le passerelle degli Oscar...
«E' vero. Io e Bill dovevamo andare agli Emmy, due anni fa. Ci stavamo preparando e ci siamo chiesti: Ma perché dobbiamo andare? È una cosa stupida. Non ci vogliamo andare: saltiamola. Ed è quello che abbiamo fatto».

articoli precedenti

aggiungi un commento