VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Dita von Teese e Marylin Manson

Dita von Teese e Marylin Manson


12.10.2005

Un profumo diabolico per Marylin Manson

Da cantante ad attore (per Asia Argento), da attore a 'naso' e forse make up artist. E' questa l'evoluzione del rocker più dark (e contestato) del mondo

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Quando si pensa a Brian Warner, in arte Marilyn Manson, vengono in mente solo immagini tetre, gotiche, trasgressive e violente. Come potrà essere, allora, un profumo - sì, un profumo - ideato da lui? Quale sarà il suo bouquet? E si potrà definire sensuale o semplicemente diabolico?

Quello che si sa, per ora, è che esiste la seria intenzione di crearlo e produrlo. Questo è quello che ha dichiarato il rocker ai giornalisti che lo hanno fermato nel front row della sfilalata parigina di John Galliano. E la notizia è subito rimbalzata anche nelle pagine dell'autorevolissimo WWD (Woman's Wear Daily). Al quotidiano fashion&beauty Manson ha rivelato: «Sono agli ultimi passaggi del progetto assieme a un importante azienda cosmetica».
E ancora: «Mi sono ispirato alla coppia creativa formata da Salvador Dalì ed Elsa Schiapparelli».

Che le recenti nozze con la spogliarellista Dita von Teese abbiano addolcito l'animo del personaggio più cupo del pop-rock internazionale? Chissà cosa ci riserva ancora il futuro. Manson intanto sogna: «Dopo il profumo, una linea di make up tutta mia. Pensata appositamente peril pubblico maschile».

articoli precedenti

aggiungi un commento