VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Ascanio Celestini

Ascanio Celestini in Radio Clandestina


31.01.2008

Ascanio Celestini:
La moda? Che cos'?

I desideri del cantastorie? Sembra incredibile ma ai primi posti c' "non fare shopping"

di Francesca Anna Giorgetti

VOTA [ 12345 ] (16 voti)
Quali sono i tuoi prossimi progetti?
Fino a maggio sar in tour con il cd e i miei spettacoli a turno: Radio clandestina, Appunti per un film sulla lotta di classe, La pecora nera, Scemo di guerra e gli altri. Ho in programma un romanzo sul tema del precariato.

Teatro: chi c' da tenere d'occhio?
La compagnia Teatrino Giullare, Mario Perrotta, Roberto Latini, Elena Bucci, Gaetano Ventriglia: alcuni degli artisti che abbiamo invitato al festival Bella Ciao, di cui sono direttore artistico, a settembre a Roma.

Il tuo eroe, se ne hai uno?
Eroi non ne ho: la mia persona di riferimento Giovanna Marini,una cantautrice poco nota che ha fatto e sta facendo lavori di musica contemporanea, e ha una forte etica del lavoro.

Il viaggio che ti manca?
Sono sempre in viaggio per lavoro, mi piacerebbe stare fermo. Amo l'entroterra del Salento, fuori stagione. Il ricordo pi bello? Le sfide tra bande musicali: pizzica, ma anche arie liriche.

Cosa ti piace di una donna?
Il suo senso pratico.

Sei innamorato ora?
S, di mia moglie. Siamo insieme da quando eravamo ragazzi.

Cosa ti fa uscire dal letto al mattino?
Un appuntamento, altrimenti non ne uscirei mai.

Quali capi non mancano mai nel tuo guardaroba?
I vestiti sono un problema: sarei felice se durassero una vita, per non doverli comprare mai. Ho giacche a vento, jeans, cappelli e guanti tutti uguali.
Preferibilmente neri.

In che forma vorresti rinascere?
Mi va bene come sono: vorrei solo non dover morire.

articoli precedenti

aggiungi un commento