VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Vanity Fair n. 11

Piersilvio Berlusconi sulla cover di Vanity Fair n. 11

sondaggio

Sei d'accodo con Piersilvio Berlusconi quando dice che matrimonio e figli non sono due realtà necessariamente dipendenti l'una dall'altra?


No
Non so

11.03.2008

Piersilvio Berlusconi:
«Il padre che ho.
Il padre che sono»

Piersilvio Berlusconi, 38 anni, un padre di 71 anni candidato premier, una figlia di 17 di cui non aveva mai parlato prima

Di Sara Faillaci su Vanity Fair n. 11/2008

VOTA [ 12345 ] (54 voti)
...Cologno Monzese, marzo 2008
L'appuntamento è nel suo ufficio di vicepresidente Mediaset. Quando entriamo nella sala da pranzo aziendale, mi prende il cappotto e si scusa per un ritardo inesistente. C'è un tavolo apparecchiato per due, già imbandito di antipasti. Un cameriere in uniforme illustra un menu sobrio ma raffinato, da stella Michelin. Ordiniamo entrambi un filetto. Durante l'intervista, lui sgranocchierà molte noccioline.

...Le ha chiesto suo padre, Silvio Berlusconi, di occuparsi dell'azienda?
«Non solo non me lo ha chiesto, ma non mi ha neanche spinto. Le dirò di più: purtroppo per me, fino al 2000 non è stato consapevole di quello che facevo in Mediaset. Dico purtroppo, perché sono stato travolto da un vortice, mi davano sempre più responsabilità, a fronte di grossi problemi organizzativi. Ho vissuto anni molto duri, serate in cui tornavo a casa quasi con le lacrime agli occhi, tanta era la pressione».

Non ci scappava la telefonata di sfogo con papà?
«No, non volevo preoccuparlo con le mie insicurezze. La persona con cui parlavo, e che mi ha aiutato di più, è stata mia sorella Marina. Che oltretutto, stando ai vertici della Fininvest, era l'azionista di maggioranza. Professionalmente, poi, mi ha aiutato molto Confalonieri (presidente Mediaset, ndr)».  

...Ad aprile compie 39 anni. A una famiglia sua ci pensa?

articoli precedenti

aggiungi un commento