VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Cécilia e Richard Attias. Foto di Jonathan Becker

Cécilia e Richard Attias. Foto di Jonathan Becker


08.04.2008

Cécilia e Richard Attias:
«Il matrimonio, secondo noi»

L'ex first lady di Francia e il suo nuovo marito hanno aperto in esclusiva al nostro fotografo la loro casa, e alla nostra giornalista, i loro cuori, per annunciare al mondo un matrimonio che è solo l'inizio di un cammino (anche professionale) insieme.

di Carla Bardelli su Vanity Fair n. 15/2008

VOTA [ 12345 ] (25 voti)
Richard Attias, 48 anni, ex presidente di PublicisLive, sceglie un salotto con una grande finestra sul giardino per rispondere alle mie domande.

Che cosa pensa un grande organizzatore di eventi della scelta di Milano come sede dell'Esposizione Universale del 2015?
«...Organizzare una grande festa mondiale in Italia mi sembra formidabile. E .. Milano ha in questo senso tutte le carte in regola: è una metropoli piena di energie, con un potenziale creativo immenso». 

Mentre a New York erano in corso i preparativi del suo matrimonio, si è svolta a Dakar, il 15 marzo, la Conferenza islamica, organizzata da lei. Come si fa a mettere in piedi un evento del genere?
«...Organizzare eventi politico-economici di importanza mondiale richiede caratteristiche non facili da acquisire...L'essenza stessa del mio mestiere è la capacità di reazione e la precisione del messaggio».

Richard Attias è un uomo felice in questo momento?
«Si vede così tanto? Sì, ...tutte le tessere del puzzle della mia vita si sono incastrate. E questo mi rende molto felice». 

Quando Cécilia tornò al fianco di Nicolas Sarkozy, lei disse in un'intervista a Le Monde di aver pianto molto.
«...È stata anche l'unica volta in cui ho alzato un velo sul mio pudore. Penso che nessuno, oggi,possa dubitare dell'affetto che abbiamo l'uno per l'altra,della forza che ci lega...»

Lei ha conosciuto sua moglie nel 2004, durante la preparazione del congresso di partito dell'UMP, il partito di Sarkozy, ed è lì che si è reso conto delle capacità di Cécilia come organizzatrice di eventi. Pensate di lavorare insieme?
«...la nostra grande ambizione è quella di concepire, realizzare e produrre grandi eventi internazionali, sia nel campo culturale che in quello economico e sociale, su scala planetaria.»  

articoli precedenti

aggiungi un commento