VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
<I>Da sinistra</I>, Andrew Howe, 22 anni, atletica leggera, Roberto La Barbera, 41 anni, atletica leggera. Foto Max & Douglas

Da sinistra, Andrew Howe, 22 anni, atletica leggera, Roberto La Barbera, 41 anni, atletica leggera. Foto Max & Douglas

Guarda la gallery

22.04.2008

Vanessa la secchiona, Andrew che adora la batteria...

...E Tania che ha trovato l'America qui. Scoprite le loro storie. IL VIDEO DEL BACKSTAGE

di Silvia Nucini su Vanity Fair 17/2008

VOTA [ 12345 ] (12 voti)
VANESSA: LASCIATEMI VOLARE
Vanessa Ferrari...la notorietà la odia perché, dice, «toglie concentrazione»... Ha quasi diciotto anni, ma sembra una bambina. Niente musica, niente cinema, mai avuto un ragazzo. «Non me ne frega niente». ...la sua giornata inizia alle 6: sveglia, colazione e alle 6,20 pullman per Brescia. Arriva in palestra alle 9 e si allena fino all'una.  Pranzo e poi via, di nuovo fino alle quattro e mezzo, quando un pulmino la porta a scuola, fino alle 7,30... La chiamano «la cannibale » perché ha un solo obiettivo: mangiarsi le avversarie. Il giorno della foto è arrivata sul set con tre ore e mezzo di ritardo... Glielo ricordo e mi risponde: «Beh, mi dovevo allenare». Sento appena la sua risposta: si è alzata e sta andando via.

ANDREW HOWE, NEL NOME DEL PADRE
Sua madre è Renée Felton, ostacolista americana, ora sua allenatrice... Anche il papà di Andrew Howe è uno sportivo, un calciatore, ma i due si incontrano solo quando il ragazzo ha quindici anni...«I miei erano sposati, ma quando mia madre gli dice che è incinta, mio padre va a vivere in un'altra città... poi... Ci ha cercati per dieci anni e ci ha trovati solo grazie a Internet». Andrew, quando non salta e corre, suona la batteria... E quando non suona vede Giuseppina, la fidanzata che ha da sette anni: «Abbiamo i nostri alti e bassi, ma io sono un tipo fedele e, diciamo la verità, non è che le fan mi saltino proprio addosso».

TANIA: HO FATTO SPLASH
Tania Cagnotto
, ventidue anni ancora per poco, ha  la faccia bella e pulita.... La sua vita in piscina comincia da piccolissima: mamma e papà, entrambi campioni di tuffi, la portano a bordo vasca invece che all'asilo nido. Così le giornate iniziano a essere dettate dai ritmi degli allenamenti. «Non posso dire di aver fatto grosse rinunce, ma tante piccole, sì»... Nel 2005, va per un anno a studiare a Houston, in Texas... ma la vita del campus non le piace, non si diverte alle feste in cui tutti fumano e si sbronzano... Pechino è la sua terza Olimpiade... forse ci saranno anche i Giochi di Londra, del 2012. «Ma dopo basta, farò dei figli, due. E li terrò lontani dalla piscina».

articoli precedenti

aggiungi un commento