VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

PROSSIMAMENTE CRISTINA

Non solo RTV. Cristina Chiabotto condurrà anche uno show musicale: l'edizione 2008 dei Wind Music Awards.
«E' bello: vince la musica: chi la fa, chi la ascolta e chi la compra», ci spiega. «Verranno aggiudicati dei premi agli artisti che hanno venduto più di 150.000 copie del loro album o 30.000 copie del loro DVD nel periodo dal 30 maggio 2007 al 30 maggio 2008. E come ospiti avremo grandi nomi della musica italiana come Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Luciano Ligabue, Gigi D'Alessio, Fiorella Mannoia, Zucchero, Antonello Venditti, Giorgia, i Pooh...»


29.05.2008

Cristina Chiabotto: «Mi
trasformo. Ma solo per RTV»

La star starter di Real tv sorge dalle acque e presenta i suoi servizi in un micro bikini di specchi che riflette raggi di luce. Per una Venere hi-tech che strizza l'occhio all'estetica d'avanguardia di un Paco Rabanne o di una Barbarella. Per la regia di Luca Tommasini

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Il tuo nuovo look segna una rottura con il passato?
«E' stata una trasformazione fatta appositamente per quel dato programma e sotto la direzione di Tommasini che è un grande artista e ha lavorato con tante super star (Madonna, solo per citarne una).

E' una trasformazione da cui esce una sfumatura più femminile, a volte sensuale ma, diciamolo, anche quasi surreale grazie agli effetti speciali (io che mi formo dall'acqua con specchi applicati sul corpo che emanano raggi di luce).
E' una cosa fatta con originalità, curata anche nel dettaglio. Ad esempio, c'è un forte legame con la musica: tra un lancio e l'altro si ascoltano dei brani di un certo livello.

Fino ad ora sono sempre stata vista come la ragazza della porta accanto e, per carità, sono ancora così (anche in questa conduzione predominano la solarità e la spontaneità che fanno parte del mio carattere). Questa esperienza mi ha completato per certi versi ma dire che da qui in poi Cristina spogliata farà calendari o altro... non è nemmeno da considerare!».

Insomma, c'è nudo e nudo e il tuo non fa scandalo...
«Non trasmette volgarità. Credo che la volgarità sia altro. Questo è semplicemente il risaltare una bellezza (che poi può piacere o meno) con il sostegno di alcuni effetti speciali. E' una cosa che in televisione non capita spesso. La conduzione di solito la immaginiamo in uno studio con due camere fisse e il lancio di un filmato. Io invece sono sempre in esterna, con dei paesaggi eccezionali (abbiamo girato sul Lago di Garda e in Sardegna, ad esempio). E poi c'è il movimento del corpo che rende sensuale un'immagine e trasmettere emozioni.
Anche il linguaggio è selezionato: non essendo un programma discorsivo non ci sono monologhi ma frasi d'effetto. All'insegna dell'originalità».

articoli precedenti

aggiungi un commento