VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

Trovi che Vincent Cassel sia un sex symbol?

Assolutamente sì
No, affatto
Dipende: a volte sì, altre no
Non so

18.08.2008

Vincent Cassel:
«Il cinema è afrodisiaco»

«Quando non ero famoso le donne non mi guardavano», rivela l'attore a Vanity Fair

di Paola Jacobbi su Vanity Fair n.33/2008

VOTA [ 12345 ] (7 voti)
...Di che cosa parla il film che ha realizzato in Brasile?
«È la storia della separazione di una coppia... Una storia malinconica su un amore che finisce, ambientata a Búzios, negli anni Ottanta...».

In Francia è un criminale da leggenda, in Brasile un protagonista sentimentale. E nei film americani...
«Lì, sono il "cattivone", francese o russo, l'uomo che si ama odiare».

In ogni continente, lei piace alle donne. Almeno quanto George Clooney. Lo sa, vero?
«Che Clooney piaccia alle donne, lo so. Quanto a me, sono stupito».

Non faccia il modesto.
«Il cinema ha un potere afrodisiaco. Infatti, prima di diventare un po' famoso, non mi si filava nessuno. E anche adesso, mi basta andare in un posto in cui sono meno conosciuto per avere molto meno successo con le ragazze. Al contrario, appena la gente sa che sei "qualcuno", anche se non ha visto né sentito nominare i tuoi film, improvvisamente diventi simpaticissimo. Le cito una canzone rap anni Novanta, dei A Tribe Called Quest: I wasn't that cute when I didn't have no loot, non ero così carino quando non avevo un soldo»

articoli precedenti

aggiungi un commento