VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Charlize Theron. Foto Kikapress

Charlize Theron. Foto Kikapress

Guarda la gallery

sondaggio

Qual è il fim più bello della Theron?

L'avvocato del diavolo (1997)
Le regole della casa del sidro (1999)
Monster (2003)
Aeon Flux-il futuro ha inizio (2005)
Nella valle di Elah (2007)

26.08.2008

Charlize Theron: «Oh, cavolo»

Le succede di pensarlo, a volte, quando si sveglia al mattino e si guarda allo specchio. Ma, scommettiamo, è solo per qualche minuto...
Di Ilaria M. Linetti su Vanity Fair n. 35/2008

VOTA [ 12345 ] (5 voti)
... Il film che è qui a promuovere, Hancock (in uscita in Italia il 12 settembre, ndr) è la storia di un supereroe - Hancock, cioè Will Smith - pasticcione e che alza il gomito. Che cosa l'ha convinta a recitare in una commedia?
«... il mio personaggio (Mary, la moglie dell'addetto alle pubbliche relazioni che cerca di riabilitare l'immagine del supereroe, ndr) è diverso da quello che appare, complesso, interessante. E poi abbiamo girato a Los Angeles...la sera tornavo ...dal mio uomo (Stuart Townsend, attore irlandese, ndr)».

State insieme da sette anni, vivete a Hollywood, eppure non sembra che i paparazzi vi perseguitino.
«Non facciamo vita mondana...  Però sono quasi contenta quando mi fotografano in tuta, senza trucco. È la dimostrazione che noi attori ... abbiamo... quei giorni in cui ti svegli, ti guardi allo specchio e pensi: oh, cavolo»...

Porta l'anello e spesso chiama Townsend «mio marito». Non pensa mai a sposarlo davvero?
 
«... Mi considero già sua moglie, e non vedo che cosa aggiungerebbe il matrimonio a quello che abbiamo già».

E i figli?
«Quelli sì...Però non ho fretta... Ma se domani scoprissi di essere incinta, sarei felice».

Lei torna spesso in Africa per promuovere progetti umanitari ... Che effetto le fa tornare nel suo continente?
«C'è la frustrazione che provi quando vedi problemi troppo grandi.... Ma poi c'è anche il momento in cui vedi il volto di una persona e capisci che le hai cambiato la vita».

È molto attiva anche sul fronte dell'ecologia.
«...Se contribuissi ad aumentare i livelli di inquinamento, mi sentirei malissimo».

Che cosa ha imparato dalla vita?
 
«Investi in biancheria intima: è utile anche se nessuno la vede. Okay, scherzavo. In realtà non sono nemmeno appassionata di biancheria. Mi metto le mutande, certo, non sono mica Britney Spears. Ma mi basta che non abbiano buchi».

articoli precedenti

aggiungi un commento