VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Jeffrey Donovan. Foto Kikapress

Jeffrey Donovan. Foto Kikapress

Guarda la gallery

sondaggio

Donovan ha lavorato in vari serial tv. Qual è il tuo preferito?

Burn Notice
Crossing Jordan
Law & Order
CSI Miami

03.11.2008

Jeffrey Donovan: «Giornalisti, alla larga»

Niente manie da star per l'attore di Burn Notice. A parte il giardinaggio...

Ilaria M. Linetti

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
E com'è stato lavorare con Angelina Jolie?
«Il mondo di Angelina è molto più grande del mio, sulle riviste almeno, ma sul set è solo una bravissima attrice. È incredibilmente gentile, e piena di talento». 

Da quello che dici sembra che tu non abbia un rapporto idilliaco con la stampa.
«Preferisco che si parli del mio lavoro e non di me. Vivo in una casetta a Los Angeles con la mia ragazza e nei weekend gioco a golf. Tutto qui». 

Ho letto in un'intervista che ami anche il giardinaggio, è vero?
«Ho raccontato che stavo costruendo una staccionata, che ho preso del terreno per farlo analizzare e scoprire il ph del mio giardino,  ma non si può pubblicare una cosa così lunga. Il giornalista ha riassunto dicendo che amo il giardinaggio, ed è vero, ma la risposta era più complessa». 

Cosa coltivi allora?
«Erbe aromatiche, e sto cercando di far crescere il prato ma c'è troppo poco sole». 

Burn Notice è ambientato a Miami, ma tu vivi a Los Angeles, giusto?
«In realtà passo sei mesi su una costa e sei mesi sull'altra. Non è sempre una passeggiata però: ritmi di lavoro così alti mi fanno stare male. Niente di serio ma finisce che devo mettermi a discutere con i produttori per convincerli a non mettermi in ogni scena: se mi ammalo non è una buona cosa neanche per loro, no?».  

articoli precedenti

aggiungi un commento