VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Keira Knightley

Keira Knightley in una scena del film The Edge of Love, presentato al Torino Film Festival.

Guarda la gallery

sondaggio

Qual è il personaggio più affascinante che Keira ha portato al cinema?

Hélène Joncour, Seta
Cecilia Tallis, Espiazione
Elizabeth Swann, Pirati dei caraibi
Domino Harvey, Domino
Elizabeth Bennet, Orgoglio e pregiudizio

01.12.2008

Keira Knightley:
«E adesso canto»

Dopo The Duchess, l'attrice in The Edge of Love si cimenta anche nella musica: «Mi tremavano le gambe»
LA SUA STAR STYLE

di Ilaria M.Linetti

VOTA [ 12345 ] (7 voti)
Ti danno fastidio i commenti sul tuo peso sui giornali?
«Non penso a queste cose, non vado in palestra e non faccio diete». 

Che cosa rappresenta per te fare un film?
«È sfuggire completamente dalla realtà. Credo sia per questo che mi piace essere trasportata in epoche lontane». 

Il tuo prossimo film, The Edge of Love, è di nuovo un film ambientato nel passato, negli anni '40, è stato scritto da tua madre Sharman Macdonald, e ti cimenti addirittura nel canto.
«Professionalmente è la cosa più spaventosa che abbia mai fatto. Mi tremavano così tanto le gambe che pensavo che sarei caduta da un momento all'altro, ma ce l'ho fatta». 

Dopo il blockbuster Pirati dei Caraibi sei stata nominata all'Oscar per Orgoglio e pregiudizio, Espiazione è stato nominato all'Oscar l'anno scorso e si parla di Academy Awards anche per The Duchess. Ti sei allontanata dai film commerciali?
«
Solo al momento. Rimango una grande fan del puro intrattenimento. Se mi capiterà di fare un gran bel film d'azione lo farò!».

Eri affascinata dal mondo di Hollywood quando eri piccola?
«Sì, penso che sia molto divertente guardare un film e pensare che ci si svegli davvero così la mattina: perfetta, truccata di tutto punto, con rossetto e ciglia in ordine».

E tu? Come ti rapporti al tuo nuovo status di star?
«
Ho imparato presto a non leggere quello che scrivono su di te.. Per ora, comunque, non ho ancora un portavoce né un assistente, ed è la cosa migliore: si occupa di tutto mia mamma». 

Che rapporto hai con la moda?
«Amo in modo particolare le scarpe, le adoro. Se ne vedo un paio che mi piace, lo compro anche se non hanno la mia misura. Chissenefrega se non potrò mai metterle».

articoli precedenti

aggiungi un commento