VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Laura Chiatti. Foto Kikapress

Laura Chiatti: dopo Iago, nei cinema dal 27 febbraio, la vedremo ne Il caso dell'infedele Klara, di Roberto Faenza

Guarda la gallery

27.01.2009

Laura Chiatti:
«Io amo i randagi»

Lei fa l'attrice senza volerlo. E non esclude un giorno di fare solo la mamma

di Sara Faillaci su Vanity Fair 05/2009

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
... Laura Chiatti, vista di persona, sembra sinceramente inconsapevole della sua sensualità... 

Quando hanno iniziato a dirle bella?
«In casa mia era normale: mia madre, che ha 53 anni, ne dimostra trenta. E mia sorella maggiore è identica a Carla Bruni....».  
...

Suo padre come gestisce tre miss in casa?
«... Di carattere papà è introverso e bambinone...». 

È un modello ...che ha influito sul suo rapporto con gli uomini?
«Sicuro. Le mie sono storie turbolente... Anche quando va tutto bene, penso che qualcosa rovinerà tutto». 

Anche adesso? Si è parlato di nozze imminenti con Arca.
«Anche adesso: non riesco a fidarmi delle persone. Ma con Francesco sono felice. La storia del matrimonio... invece, è un'invenzione...»
...

È una delle attrici italiane più richieste... e non è ambiziosa.
«... Se non dovessi guadagnare, farei solo un film all'anno. E se un giorno avrò i figli che desidero, magari farò solo la mamma». 

La manterrà il suo fidanzato?
«Francesco ...ora è indeciso tra recitare e aprire un ristorante... A me piacciono gli uomini un po' randagi, che non sanno bene che cosa vogliono dalla vita...».
...

Per amor suo, Arca si è trasferito in Umbria.
« ...I primi tre mesi ci ha vissuto bene, poi ha cominciato a sentire la mancanza degli amici di Siena... Torna spesso in Toscana...».

... Gelosa, vero?
«... Nelle prime storie controllavo telefoni e orari. Ora mi limito a fare scenate e a sbattere le porte».

La sua gelosia dipende dal comportamento dell'altro?
«No. Sono gelosa anche se lui è un santo...».
...

Meglio i film commerciali o quelli d'autore?
«Sinceramente, se devo andare al cinema con le mie amiche, preferisco Moccia. Il mio sogno però è lavorare con Saverio Costanzo. L'ho conosciuto due anni fa a New York. ...E, dopo tre giorni con me, non esisteva più soltanto De Gregori. Ascoltava anche Tiziano Ferro».   

articoli precedenti

aggiungi un commento