VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Vincent Cassel. Foto Kikapress

Vincent Cassel, 42 anni. Per la sua interpretazione in Nemico pubblico N. 1. ha vinto il premio César come miglior attore francese dell'anno

Guarda la gallery

sondaggio

Qual è il film migliore di Cassel?

L'odio
L'appartamento
Fiumi di porpora
Sulle mie labbra
Irreversible

03.03.2009

Vincent Cassel: «Un uomo duro rispetta la donna»

Un duro che sa sedurre senza infastidire: ecco la sua ricetta
(quasi infallibile)

Di Carla Bardelli su Vanity Fair 10/2009

VOTA [ 12345 ] (7 voti)
...L'uomo più sexy del cinema francese, e uno dei più bravi attori della sua generazione, sta per tornare sugli schermi italiani con Nemico pubblico N.1 (la prima parte, nelle sale dal 13 marzo, ha come sottotitolo L'istinto di morte; quello del seguito, che vedremo dal 17 aprile, è L'ora della fuga) con la storia vera di Jacques Mesrine, un gangster che ...terrorizzò e affascinò la Francia degli anni Settanta. Ma adesso è qui, e ha deciso di non opporre resistenza. Posso quindi ... cercare di scoprire quello che alla leggenda di Mesrine forse lo accomuna: la capacità di azzerare la sana ipocrisia di noi donne quando giuriamo - mentendo - che odiamo i mascalzoni...

Il testosterone... serve a conquistare le donne o a sottometterle?
«... Il problema è che la maggior parte di voi donne non sa quanto testosterone vuole, e così tanti uomini, come me,  devono affidarsi alla loro idea della dose giusta...»
...

...Perché un personaggio sanguinario come Jacques Mesrine... ha esercitato così tanto fascino sul pubblico femminile francese?
«Perché incarna un fantasma di maschio primitivo, che nella realtà sarebbe inaccettabile... ».

Vincent Cassel piace molto anche agli uomini...
«... Siete sempre voi a comandare... Le donne impongono agli uomini la loro idea di fascino maschile...».
....

Durante le riprese dell'
Appartamento ha conosciuto Monica Bellucci e siete diventati amanti sul set....
«...
in quella situazione non sono riuscito a dosare il testosterone».

... a Vanity Fair Monica ha detto che la vostra è una «relazione pericolosa ed effimera, non si sa quanto durerà»: non  ce la sta trattando male, la nostra icona nazionale?
«... Monica è adulta e consenziente. La nostra coppia è fatta di tante cose, e forse anche di pericolo, di incertezza...».
...

Esiste già un dopo Mesrine?...

«Sarò produttore e protagonista del prossimo film di Romain Gavras, il figlio di Costa... Ho preso la decisione di lavorare con lui due anni fa, quando girò per i Justice, un gruppo hip hop, un video... Stress... mostra scene di violenza allo stato puro...»

Mi sembra di capire che anche questo suo prossimo film sarà violento: non pensa di dare il cattivo esempio?
«... Abbiamo bisogno di trasgressione, concediamocela con le immagini. ... Non ho mai levato la mano sui più deboli e condanno la violenza sulle donne, ma non posso negare che, nella dinamica di coppia, ci troviamo tutti di fronte a momenti di aggressività».

... mi azzardo a fare la domanda che ho lasciato per ultima.

Reciterebbe in un film porno?

«... solo in versione privata. Sarebbe un film girato fra le mura di casa, e senza macchina da presa».

articoli precedenti

aggiungi un commento