VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
In alto, Patricia Arquette (a destra) e la sorella Rosanna. In basso, Patricia e il marito Thomas Jane. Foto Kikapress

In alto, Patricia Arquette (a destra) e la sorella Rosanna. In basso, Patricia e il marito Thomas Jane. Foto Kikapress

Guarda la gallery

sondaggio

Chi è il/la medium che preferisci in tv?

Alison Dubois (Patricia Arquette) di Medium
Melinda Gordon (Jennifer L. Hewitt) di Ghost Whisperer
Toby Logan (Craig Olejnik) di Listener
Claire Bennett (Hayden Panettiere) di Heroes

19.03.2009

Patricia Arquette: «Il relax? Tv spenta e famiglia»

L'attrice racconta la sua vita in una tribù dedita al cinema...
e ai viaggi
«PARANORMALE? IO CI CREDO» L'INTERVISTA A C. OLEJNIK DI THE LISTENER

di Ilaria M. Linetti

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
Come fai a staccare quando arrivi a casa?
«Non guardo il telegiornale, sono stata in mezzo alla violenza tutto il giorno, sul set. Su di me ha un impatto molto forte, quindi cerco di evitare di sentir parlare di omicidi nella vita reale».
 
Cosa pensi della visione che danno di te i giornali?
«Molti pensano che sia la persona che vedono in televisione. A volte, poi, viene presa una dichiarazione che faccio, fuori contesto...Mi chiedo spesso se stiano cercando di farmi passare per una pazza. Devo ammettere però che la mia esperienza di vita è strana se paragonata ad altre, sono stata esposta ad altre culture e altre religioni». 
 
La tua famiglia è tutta dedicata al cinema (il fratello David, marito di Courteney Cox, e la sorella Rosanna). Vuoi coinvolgere anche i tuoi figli?
«In parte. Quest'anno ho diretto un episodio e ho costretto mio figlio ventenne a partecipare. Doveva interpretare uno dei personaggi da giovane: "Mamma, non posso" mi ha risposto. "Enzo, non mi puoi dire di no" ...Con mia figlia piccola, invece, preferisco giocare ancora. Facciamo incredibili cacce al tesoro in giro per il mondo: siamo state in Egitto e le ho fatto "scoprire" dei tesori sepolti, in realtà collanine che ho comprato in qualche negozio di souvenir». 
  
È noto il tuo amore per i viaggi.
«Sì, mio figlio è cresciuto come uno zingaro, da un set all'altro. Per mia figlia non è stato proprio così, la televisione mi permette di stare nello stesso posto. Io e mio marito abbiamo il nostro nido, ma devo dire che mi piacerebbe partire per un anno con mia figlia, e scoprire il mondo insieme a lei».

articoli precedenti

aggiungi un commento