VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

E tu, quanto vitalsexual ti senti?

Pochissimo
Abbastanza
Molto
Totalmente

28.12.2006

Sei una donna Vitalsexual?

Da un sondaggio mondiale sulla sessualità femminile sembra emergere un nuovo modello di donna. Ti rispecchia?

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Nel rapporto di coppia mette in primo piano spontaneità e gratificazione del partner. Per lei, un dialogo aperto è imprescindibile in una relazione appagante. Ha un ruolo attivo all'interno del rapporto e di fronte ai problemi è pronta a trovare una soluzione insieme al proprio compagno.

È questo l'identikit della donna Vitalsexual, tracciato dalla Sex and the Modern Woman, una nuova ricerca commissionata dalla società farmaceutica Bayer. Sotto esame: la percezione della vita di coppia da parte delle donne di oggi, la loro visione della sessualità, il grado di appagamento dato dalla propria relazione e l'atteggiamento verso i problemi sessuali del partner (per esempio la disfunzione erettile).

Lo studio ha coinvolto oltre 14mila donne in 14 Paesi e fornisce una visione generale della sessualità femminile, che va dal valore attribuito all'intimità di coppia al modo di affrontare le disfunzioni sessuali del partner, dalle cause degli eventuali problemi alle soluzioni per migliorare la relazione. 

Dai dati emersi, risulta che nella vita delle donne, la sessualità rappresenta sì un aspetto importante, ma che è anche in grado di rafforzare e migliorare una relazione, regalando al tempo stesso fiducia in se stesse. In Italia lo ha dichiarato l'82 per cento delle intervistate, superando la media europea del 75 per cento.

Altro dato positivo è quello che rileva uno scarso desiderio di miglioramento della vita erotica: soltanto il 18 per cento delle Italiane desidera infatti una relazione più intensa e appagante, in contrasto con il 33 per cento delle "insoddisfatte" europee.

Italiane e straniere concordano sulla soluzione per migliorare la vita di coppia, anche sotto le lenzuola: un mix di dialogo, sincero ed esplicito, (indicato dall'88 per cento complessivo e dall'89 per cento delle italiane) e spontaneità (indicata dall'85 per cento delle intervistate e da ben il 92 per cento delle italiane).

Quanto alle disfunzioni sessuali maschili, meno della metà delle intervistate (48 per cento nel mondo e 32 per cento in Italia), pur essendo consapevoli del problema, trova il coraggio di parlarne con il partner. Dato che sottolinea quanto sia ancora difficile affrontare senza pudore temi legati all'aspetto più intimo della vita di coppia.

articoli precedenti

aggiungi un commento