VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

Ti fa fuggire al primo appuntamento l'uomo che:

cura poco il suo aspetto
si dimostra troppo narcisista
ti riempie di complimenti
non ti cede il passo/apre la portiera
si dice innamorato di te

Sex etiquette: come gestire un'infedeltà

Dalla "bibbia" inglese del bon ton, i suggerimenti per evitare cadute di stile

a cura di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (5 voti)
> Prima di farti realmente coinvolgere considera tutti i rischi e la posta in gioco. Se, fatto ciò, proprio non resisti alla tentazione, tieni la cosa solo per te. Le confidenze hanno le ali e qualche occhio indiscreto potrebbe mostrarti il suo disprezzo.

> Quando hai a che fare con il tuo partner/marito assicurati di aver cancellato ogni prova a tuo carico. Distruggi le ricevute per le quali non potresti fornire una scusa accettabile, senza dimenticare di cestinare subito email o sms "incriminati".

> Considera che non esistono segreti a tenuta stagna. In ogni caso cerca di non renderti le cose difficili: evita di usare bugie troppo elaborate e ricordati di non usare le amiche come alibi senza averle prima avvertite.

> Se sei infine "l'altra", ricorda di non farti coinvolgere troppo: un uomo sposato raramente lascia la moglie, e semmai lo facesse, chi dice che non farebbe a te quello che ha già fatto a lei?

articoli precedenti

aggiungi un commento