VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Foto Archivio Condé Nast

(Archivio Condé Nast)

sondaggio

Pensando al matrimonio, cosa vorresti dal tuo partner?

Un totale coinvolgimento emotivo
Un aiuto nelle faccende domestiche
Un forte contributo nella gestione dei figli
Una presenza costante (fuori dal lavoro)
Un impegno lavorativo superiore al tuo

23.03.2006

Matrimonio: cosa vogliono
le donne

Un sondaggio americano getta una luce sulle aspettative delle donne che si sposano. E, sorpresa, non sempre c'è voglia di parità...

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (0 voti)
Che cosa vogliono veramente le donne? In trent'anni di studio dell'animo umano, neanche Sigmund Freud è riuscito a dare una risposta certa all'interrogativo. Eppure i tentativi di chiarirsi le idee in merito non mancano ancora oggi.

Due sociologi dell'Università della Virginia, Bradford Wilcox e Steven Nock, hanno lanciato un sondaggio per scoprire che cosa le donne si aspettino, in particolare, da un matrimonio.
Le risposte, raccolte su un campione di 5mila coppie, delineano un quadro che rischia tuttavia di deludere chi ha sempre pensato che le massime aspirazioni di una donna siano emancipazione e parità.

Se da un lato, infatti, una volta sposate vorrebbero tutte un'equa ripartizione dei lavori domestici e un maggiore impegno emotivo da parte del partner, dall'altro gran parte delle intervistate che si sono definite soddisfatte del loro matrimonio sono risultate quelle che guadagnano la metà dei loro mariti!

«Le donne di oggi si aspettano dai compagni un aiuto maggiore nella gestione della casa» ha spiegato Wilcox, «ma desiderano che sia ancora il marito a provvedere alla loro sicurezza economica. In teoria, quindi cercano la parità, ma nella pratica scelgono di vivere in condizioni legate alla tradizione, in cui all'uomo spetta ancora, a tutti gli effetti, la classica funzione di "capofamiglia"».
Meditate donne, meditate...

articoli precedenti

aggiungi un commento