VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Archivio Condé Nast

Archivio Condé Nast

sondaggio

Il tuo uomo ideale:

bello, ricco, in forma smagliante
principalmente attraente
principalmente ricco
principalmente in salute

23.04.2007

Uomini: "sciupato" piace di più

Una ricerca inglese traccia un nuovo identikit dell'uomo ideale...

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (9 voti)
Bello, ricco e possibilmente "malaticcio". Gli uomini single più gettonati sembrerebbero proprio quelli che non scoppiano affatto di salute. La curiosa scoperta è frutto di uno studio condotto dall'èquipe dello psicologo inglese John Lycett, secondo cui alcune donne diffidano degli uomini attraenti e in forma smagliante.

I ricercatori hanno preso in esame le valutazioni di 186 studentesse su alcuni uomini single, le cui foto venivano mostrate in sequenza.

Gli uomini in questione, scelti attraverso un'agenzia di modelling, sono stati suddivisi in tre categorie: modestamente attraenti, mediamente attraenti e altamente attraenti. I profili abbinati comprendevano descrizioni standard ("ama socializzare", "buon sense of humor"...), ma includevano anche le professioni, che variavano dall'architetto, all'insegnante, al postino.

Alle ragazze è stato chiesto di dare un voto agli uomini sul potenziale grado di "affidabilità" per una relazione a lungo termine. Ebbene, gli uomini che risultavano "belli, in salute e con una professione di alto livello" hanno ottenuto un punteggio inferiore rispetto agli altri. Questo, a detta dei ricercatori, rifletterebbe la strategia femminile di evitare uomini che potenzialmente potrebbero rivelarsi più infedeli di altri nel corso di una relazione.

articoli precedenti

aggiungi un commento