VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Archivio Condé Nast

Archivio Condé Nast

sondaggio

Ti reputi una persona passionale?

Molto
Poco
Dipende dai casi
Solo in certi periodi

26.04.2007

Sesso: passionali si nasce

Il grado di "focosità" sotto le lenzuola dipende da un gene.
Lo rivela un nuovo studio

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (14 voti)
Quanta libido sessuale c'è in ciascuno di noi? Che rapporto abbiamo con il piacere? E quanto passionali siamo a letto? Le risposte adesso potrebbe darcele, già al momento della nascita, il nostro DNA.

Secondo uno studio condotto dall'Università di Gerusalemme e pubblicato sulla rivista Molecular Psychiatry, le differenze nel desiderio sessuale dipendono infatti da un gene che produce il recettore della dopamina, ovvero "quell'interruttore" che viene acceso dai messaggi chimici del piacere.

In altre parole dai nostri genitori erediteremmo non soltanto l'aspetto fisico, ma anche il grado di "focosità" sotto le lenzuola. Analizzando la mappa genetica di un gruppo di volontari gli autori della ricerca hanno infatti individuato due versioni del gene: una legata a un forte desiderio sessuale e un'altra legata a una libido più contenuta.

articoli precedenti

aggiungi un commento