VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Archivio Condé Nast

sondaggio

Il tuo partner ha mai sofferto di:

disfunzione erettile
eiaculazione precoce
problemi psicologici di natura sessuale
calo del desiderio
niente di tutto ciò

21.04.2008

Uomini: in Italia sempre più anoressici del sesso

Triplicato, in dieci anni, il calo del desiderio fra i maschi italiani. Lo rivela l'ultimo Congresso della Federazione Europea di Sessuologia

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
Sempre più in crisi l'universo erotico maschile. Se da un lato cresce l'interesse-dipendenza per il cybersex (l'eros virtuale con donne anonime, "che non giudicano"), dall'altro crescono i problemi sessuali all'interno della coppia, rappresentati, nel 37 per cento dei casi, dalla disfunzione erettile del partner (dato dell'Istituto di Sessuologia Clinica dell'Università la Sapienza di Roma). È la preoccupante realtà emersa dall'ultimo Congresso Europeo di Sessuologia, in occasione del quale è stata avanzata la proposta di inserire nei manuali ufficiali di riferimento, un modello clinico di intervento per affrontare la dipendenza compulsiva da cibersex. Non solo: il dipartimento di Urologia e l'istituto di Sessuologia Clinica de la Sapienza, aprono il primo Centro Italiano di Servizio rivolto a coppie e single con problemi sessuali.

A confermare il calo del desiderio del maschio italiano è uno studio presentato dall'istituto di Sessuologia Clinica dell'università di Roma, e condotto sui 402 pazienti con difficoltà sessuali (uomini e donne tra i 17 e i 70 anni). Gli uomini lamentano, come primo problema, la disfunzione erettile (37, 7 per cento in coppia, 28, 7 per cento single) a seguire l'eiaculazione precoce (22,5 per cento in coppia, 14 per cento single). Per i single, inoltre, forte peso rivestono i problemi di natura psicologica (17,5 per cento contro il 5 per cento di chi è in coppia). Al contrario, chi ha una relazione stabile lamenta molto più dei single il calo del desiderio (14,5 per cento contro il 5,3 per cento).

articoli precedenti

aggiungi un commento