San Valentino, le coppie
scelgono la cena a casa

di Simona Marchetti 

Per la festa degli innamorati, gli italiani puntano a una serata
romantica fra le mura domestiche. Lo dice un sondaggio

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti


Photo: Getty Images

Photo: Getty Images

San Valentino in tempi di crisi riscopre il gusto della semplicità, con romantiche cenette casalinghe preferite a ristoranti pluristellati; piatti leggeri e facili da preparare, magari a base di carciofo, considerato più afrodisiaco dell'accoppiata caviale e champagne, e mise "comode", con le ciabatte ad avere la meglio sui tacchi a spillo (in molti casi rimandati però al dopo cena).

E' questo il quadro che emerge da uno studio condotto su circa 1.800 coppie fra i 18 e i 35 anni dal "Polli Cooking Lab" (l'Osservatorio sulle tendenze alimentari dell'omonima azienda toscana): attraverso il monitoraggio online di forum, community e blog è infatti emerso che 6 coppie su 10 festeggeranno il prossimo 14 febbraio con una cena intima in casa, meglio se preparata insieme (opzione scelta dal 62% del campione) e dando spazio a stuzzichini e finger food a base di salumi (indicati dall'80% degli innamorati perché facili da preparare) e carciofi sott'olio (piacciono al 46% degli intervistati perché stuzzicano i sensi senza appesantire).

Più staccati, ma sempre graditi, funghi (17%), crostacei (12%) e asparagi (4%) che piacciono di gran lunga di più di caviale, fragole e champagne (messi insieme, non arrivano nemmeno al 10%). E a proposito di vini, il prosecco mette d'accordo un po' tutti (41,5% delle preferenze) e batte di gran lunga vini rossi (31%) e quelli bianchi (22%).

E per finire la serata non c'è niente di meglio del cioccolato, storicamente considerato il classico cibo dell'amore, che ha ottenuto quasi un plebiscito con l'88% dei voti, mentre il 73% ha ammesso di preferirlo nella variante al peperoncino, ancora più hot. In tutti i sensi.

Ma una cena informale come quella sopradescritta deve accompagnarsi ad un abbigliamento altrettanto easy: non a caso, 8 coppie su 10 hanno detto che non si vestiranno apposta per l'occasione (ha ammesso di farlo solo il 23%, soprattutto donne), con pigiamoni, tute e ciabatte preferiti dal 39% del campione e i tacchi a spillo che piacciono appena al 7% degli intervistati (con il 19% che non esclude però di indossarli a cena finita).
Due elementi irrinunciabili sono invece un intimo adatto alla serata (63% degli uomini) e un trucco perfetto (56% delle donne), mentre per quanto riguarda i regali se il 30% delle coppie ha stabilito di non farsi nulla, 9 su 10 hanno deciso di concedersi una serata "da disconnessi", ovvero senza smartphone e computer a turbare l'atmosfera.


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email