Gente del Fud,
il nuovo network
sui prodotti di qualità

di Alessandra Celentano 

Un innovativo portale, lanciato dal pastificio campano Garofalo e curato dai migliori foodblogger italiani, indica produttori validi ed eccellenze gastronomiche, ma anche gustose ricette

Alessandra Celentano

Alessandra Celentano

ContributorScopri di piùLeggi tutti

"Gente del Fud": è questo il nome dell'innovativo network promosso dal Pastificio Garafalo e volto a identificare le principali eccellenze gastronomiche italiane (ma non solo) e i relativi produttori.

Cosa si trova, di preciso, su questo nuovo portale dedicato ai prodotti di qualità e peraltro sostenuto dall'associazione Slow Food Italia? Schede informative, nomi dei migliori produttori e persino cataloghi di ricette e preparazioni. A fornire indicazioni e suggerimenti sono dei veri e propri redattori di fiducia, ovvero i migliori foodblogger italiani. Dunque veri appassionati di cucina, pronti a segnalare e condividere con gli utenti del web prodotti e produttori delle proprie aree geografiche. Ampiamente conosciuti e, manco a dirlo, apprezzati.

Da dove salta fuori il nome "Gente del Fud"? Dalla fusione tra "Food" (cibo) e "Sud". L'intenzione perseguita dal Pastificio Garofalo, infatti, è quella di dare spazio e valorizzare i prodotti delle realtà più piccole e spesso, a torto, ignorate. E questo al di là della loro effettiva collocazione geografica.

Da segnalare, infine, la possibilità di controllare i suggerimenti offerti dal portale "Gente del Fud" anche dal proprio telefonino, attraverso un'apposita versione creata per mobile. Per adesso è possibile accedere a questa ulteriore chance solo con i cellulari dell'azianda Nokia, partership del network promosso dal Pastificio Garofalo. Ma presto tale opportunità dovrebbe estendersi anche ad altre piattaforme. Stay tuned.

I numeri che il portale "Gente del Fud" presenta fino ad oggi:
245 i food blogger reclutati come redattori
1.121 i prodotti alimentari segnalati
1.097 i produttori consigliati
1.369 le ricette proposte


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email