Finger Food Menu

di Cristina Orlandi 

Ricette per un invito trendy e gustoso, nel segno dell'esotismo

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Una serata in punta di dita per gustare bocconcini prelibati caratteristici della nostra terra ed anche cibi lontani dalla nostra cultura. Le mani come unico strumento per portare il cibo alla bocca, così come accade in moltissimi paesi dell'Africa o dell'Asia. Certamente questo modo di mangiare ci riporta all'infanzia ed esclude "mediatori" tra il palato e il sapore del cibo.

Serata "finger", quindi, con ciotole piene di acqua profumata e petali, per rinfrescarsi tra una portata e l'altra.

Accogli gli ospiti con un'entrata "marina", crostini di pesce e cozze scoppiate con bottarga .

Poi potresti proporre una pioggia di spiedini, per tutti i gusti:gamberi, per chi vuole continuare a mangiare "in riva al mare" e al salmone con note orientali, per gli invitati più etnici, di vitello o di agnello, per restare sul classico, alla caprese, per accontentare i vegetariani e al tofu impanato, per i vegani.

Troppa scelta? Allora spiedini fantasia, per tutti!

Crostata di spinaci con cipolla e peperoncino da tagliuzzare in tanti quadrotti, falafel e piccoli bicchierini con moussaka ed altri con bocconcini di pollo al curry.

Prepara anche dei piccoli tacos, delle tortillas e degli involtini thay.

Un salto diretto verso il dessert con una ricetta dal sapore medievale, fichi fritti e crispelle dolci di riso, guarnite con il miele, perfette per leccarsi letteralmente baffi e dita!


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email