Agnolotti alla piemontese

di Cristina Orlandi 

Tutto il sapore della tradizione sulla tua tavola

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Ricetta tradizionale piemontese, nello specifico della zona del Monferrato. La caratteristica di questa pasta è l'utilizzo dell'arrosto per la farcia. Infatti, la ricetta in origine è nata per riutilizzare gli avanzi, reinventandoli sia per il ripieno, sia per il condimento. Attualmente inserita nell'elenco dei prodotti agroalimentari italiani.

Come tutte le paste ripiene, questa ricetta richiede tempo, pazienza e maestria, ma le ore impiegate nella preparazione non saranno vane, poiché si ottengono ottimi risultati (e molti complimenti!).

Gli agnolotti alla piemontese puoi servirli: con sugo di arrosto; con burro, salvia e Parmigiano; con ragù di carne; in brodo di carne.

Per dare ancora più gusto agli agnolotti ti consiglio di cuocerli sempre in brodo di carne, indipendentemente dal condimento che poi utilizzerai.

Per scoprire i dettagli della preparazione, clicca qui!

 


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email