è l'ora del tè!

di Cristina Orlandi 

Coccolarsi con gusto sin dal pomeriggio

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

E' una tradizione che non tramonta, una piccola "coccola" che aiuta a superare i lunghi rigori invernali. Le tipologie di tè sono ormai infinite, offri ai tuoi invitati un'ampia scelta che accompagni un buffet ricco e invitante e proponi anche qualche abbinamento "azzardato".

Prince of Wales, miscela di tè cinese, con bocconcini di formaggio alle mandorle. I salatini li puoi proporre con un classico English Breakfast, miscela di tè da Cylon e dal Kenia.

Cylon Orange Pekoe, tè nero dal gusto forte e deciso, con una crema di verdure arrostite, servita su crostini.

Earl Grey, al bergamotto, con dei deliziosi bastoncini al cacao dal cuore soffice e una sua delicata variante il Lady Grey con i baci, sia quelli di dama, sia quelli di Alassio

Infine, l'indiano Darjeeling con una fetta di castagnaccio toscano.

Non dimenticare i classici pasticcini, ma anche torte, crostate e plumcake.


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email