New Year's Brunch

di Gianluca Pressi 

Un invito in tarda mattinata per il primo giorno dell'anno

Gianluca Pressi

Gianluca Pressi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Assapora la fresca atmosfera del nuovo anno con un brunch di tarda mattinata, all'insegna della leggerezza e della spensieratezza.

Piatti, sia dolci sia salati, adatti soprattutto per i nottambuli di San Silvestro che si sveglieranno nel 2012, con in testa ancora gli echi dei botti e dei tappi di spumante.

Inizia con un succo d'arancia arricchito, chi ha bisogno di energia, con un frullato e chi ama gustare il frutto, con un'insalata di mele.

Pan cake, per gli esterofili e brioche classiche per gli esteti della colazione da bar.

Caffè, latte e tè a volontà, e yogurt naturalmente.

Il gusto delicato di tartine al salmone affumicato, potrebbe traghettare i commensali verso la sezione salata dell'evento.

Un'insalata ai frutti di mare, accompagnata da una vellutata di patate e porri, serviranno ad introdurre una suntuosa teglia di cannelloni ricotta e spinaci alle spezie.

Roast beef al forno, accompagnato da un'insalata ai profumi prima delle portate più dolci.

Profiterole con zabaione, lamponi e colata di caramello e semifreddo di torrone e meringhe per finire… anzi iniziare alla grande!


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email