Carpaccio di manzo

di Cristina Orlandi 

La ricetta preferita dai cultori della carne

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Questo piatto è presente nei libri di cucina sin dal'800. Infatti, nella zona delle Langhe e in genere in tutto il Piemonte, la carne cruda, detta all'albese, affettata o macinata finemente al coltello, è un piatto tipico della tradizione. Anche se il nome conosciuto in tutta Italia per indicare questa speciale preparazione è stato dato dal fondatore dell'Harry's Bar di Venezia, Giuseppe Cipriani, che nel 1963 presentò questo piatto in occasione della mostra del pittore Vittore Carpaccio.

La carne di manzo, in genere si utilizza il controfiletto, deve essere assolutamente fresca, il condimento, oltre alle classiche scaglie di parmigiano, può essere arricchito con funghi, crema di olive nere e, per i cultori del profumatissimo tubero, con tartufo.

Per scoprire i dettagli della preparazione, clicca qui!

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di Natale, in collaborazione con Tenderly

  • Casa

    10 cose che non penseresti di trovare all'IKEA

    Non solo divani, armadi, cucine: IKEA è famosa per i mille accessori per la casa, eccone alcuni davvero particolari!

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di abbinarci il cuscino giusto!