Fondue bourguignonne,
il menu tutto
da sforchettare

di Cristina Orlandi 

Una serata informale e sfiziosa con i tuoi amici

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Quando hai poco tempo da dedicare alla cucina puoi comunque accogliere i tuoi amici con una cena sfiziosa e divertente, come? Prepara la bourguignonne e il risultato sarà assicurato. Potrai sbizzarrirti nella scelta della carne da servire: filetto di manzo, di vitello e di maiale, petto di pollo e wurstel. Per rendere più saporita la carne, ti consiglio di marinarla, per almeno un paio d'ore, nel Cognac con l'aggiunta di chiodi di garofano, pepe nero e noce moscata.

Ogni commensale sceglierà la carne (tagliata in piccoli bocconcini) che avrai disposto in un grande vassoio, e la porrà nel proprio piatto. Quindi la catturerà con le apposite forchette a due punte e poi la cuocerà nel pentolino della bourguignonne, che avrai posizionato nel centro della tavola. Le salse da abbinare alla carne le metterai in piccole coppette: salsa alla senape, salsa rosa, salsa all'aglio, salsa verde piemontese o all'italiana, ma anche salsa remoulade e salsa ai capperi.

Per controrno, oltre ad una fresca insalata, potresti servire uno strudel con i crauti, una ciambella con radicchio, patate e mele, uno sformato di carciofi e patate o, in alternativa, una torta di patate e formaggi.

Il tutto annaffiato da del buon vino (meglio rosso!)  che renderà ancor più divertente l'intrecciarsi delle forchettine.

Per finire, se vuoi rimanere in tema, fonduta al cioccolato da accompagnare a gelato o biscottini secchi e frutta fresca. Ma se, come presumo, non ce la farete più a fare gli spadaccini con le forchettine, meglio un buon crumble di mele da accompagnare a della delicata crema inglese.


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email