Menu nel segno
del Cancro

di Cristina Orlandi 

Fresco e dall'impronta tradizionale. Perfetto per i nati in piena estate, abituati al sole e al caldo, e amanti dei sapori classici

Cristina Orlandi

Cristina Orlandi

Food EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Cominciate gustandovi le millefoglie di zucchine e le squisite sfogliatine caprino e mela.

"Il Cancro possiede una sensibilita' straordinaria. Tale sensibilita' deriva, in primo luogo, dalla sua natura di segno d'Acqua. In secondo luogo, e' dominato dalla Luna, che lo rende eccezionalmente emotivo." Allora per voi prepareremo un' insalata di pasta di luna e un' acqua cotta umbra.

"Difficilmente si allontana troppo dalla famiglia d'origine e dagli amici piu' fidati. Spesso viene accusato di essere capriccioso: in realta', la sua incostanza deriva da una certa sfiducia nell'oggi. "Che sia vero o no cuciniamo un petto di pollo alla capricciosa.

"Il Cancro e' fortemente attratto dal passato. Non gli e' facile vivere con serenita' nel presente, in cui si sente spesso smarrito." Per questo, amici del Cancro, vi dedichiamo il lombetto di coniglio tra tradizione e innovazione.

Il colore del Cancro è il bianco, simbolo di idealismo. Non sarà molto idealista, ma sicuramente sarà bianco il nostro pasticcio di panna montata e in onore del cancerino Alessandro Magno ci "magneremo" tutti insieme uno squisito dolce morbido di cioccolato al profumo di vaniglia!

 

> Astri e Alimentazione


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email