Ricetta: pasta al salmone (alternativa) con gamberi e tortillas croccanti

di Sabina Montevergine 

Sabina Montevergine

Sabina Montevergine

ContributorLeggi tutti


Grande classico degli anni ottanta rivistato per una cucina
moderna

Grande classico degli anni ottanta rivistato per una cucina moderna

Impossibile trovare qualcuno che non annoveri tra le sue più classiche ricetta la pasta con il salmone! 
Piatto ereditato dalla cucina degli anni ottanta, tipico sotto le feste natalizie ma non solo, rimane una ricetta - facile - da proporre in serate tra il disperato e lo chic!

La ricetta base della pasta con il salmone prevede una salsa a base di panna, burro e salmone affumicato a pezzetti. Con tocco gourmet di pepe macinato al momento!

Ecco la nostra variazione sul tema: pasta al salmone, gamberi e tortillas croccanti

Ingredienti x 2 persone
Linguine 200 gr
Salmone affumicato 80 gr
Gamberi 80 gr
Mezzo avocado maturo
Panna qb
Limone
Pomodori
Tortillas  
Pepe
Tabasco

Sgusciare e pulire i gamberi e farli saltare in una pentola antiadente spruzzandoli con il limone.
A parte pelare l'avocado, tagliarlo a pezzetti e schiacchiarlo con una forchetta, aggiungendo il limone, qualche goccia di tabasco, il pepe, un goccio di panna e i pomodori tagliati a pezzetti.
Fai scaldare le tortillas sul fuoco fino a renderle croccanti e taglia  a pezzetti il salmone
Far scaldare l'acqua e all'ebollizione buttare le linguine. Scolare la pasta e condirla in una grande ciotola con la crema di avocado, il salmone e i gamberi.

Prima di servire spezzettare sopra le tortillas.
Buon appetito!


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email