Il bon ton del finger food

di Paola Sucato 

Come mangiare stuzzichini senza sporcarsi ed evitando di sembrare goffe? Giorgia Fantin Borghi, esperta d'etichetta, rivela alcune semplici regole da seguire

Paola Sucato

Paola Sucato

Blogger e ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Quante volte ci siamo trovate a dover mangiare del finger food in un buffet senza sapere bene come destreggiarci. Stuzzichini piccoli ma non abbastanza per un boccone soltato o difficili da dividere a metà. Risultato? Effetto bocca piena, pezzi che cadono per terra, estrema goffaccine ma, soprattutto, buone maniere addio!

Abbiamo chiesto a Giorgia Fantin Borghi, esperta di bon ton, di darci qualche semplice regola da seguire per comportarci secondo galateo. Giorgia è anche autrice di due libri legati a questo tema: Matrimonio da sogno e Donne con un Diavolo per Capello, Valentina Edizioni. Di recente ha partecipato al FoodCamp di Milano dove ha presentato Osate senza posate: bon ton del finger food (e dintorni), sul quando, come e cosa si possa mangiare senza l'utilizzo delle posate.

Ecco una piccola guida al bon ton del finger food.

LEGGI ANCHE:

>> Il bon ton del ricevimento, sai tutto?

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Iscriviti alla NEWSLETTER DI CUCINA inserendo il tuo indirizzo email